21 Maggio 2022

Ddl Zan, Coghe: “emergenza omofobia è fake news

Roma, 4 maggio 2022

«Ci risiamo, le fake news dell’emergenza nazionale omofobia e della mancanza di una legge sui crimini d’odio tornano ad essere la scusa di Zan, Letta, Cirinnà e di tutto il Partito Democratico per ripresentare il ddl sull’omotransfobia, con il testo tale e quale a quello già affossato dal Senato lo scorso ottobre. Gli ultimi dati Oscad riferiti al 2021, infatti, su un totale di 361 segnalazioni di matrice discriminatoria, parlano di 77 denunce riguardanti l’omotransfobia, in netto calo rispetto agli anni precedenti. Giusto condannare e stigmatizzare anche un solo caso, ma non esiste nessuna emergenza né la necessità di una legge per reati e condotte violente che sono già punite dalle leggi vigenti. Il vero intento di questa legge resta quello di diffondere l’ideologia Gender nelle scuole italiane per indottrinare ragazzi e ragazze. Mobiliteremo i genitori in tutta Italia contro questa inaccettabile colonizzazione ideologica in salsa LGBT», il commento di Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *