21 Maggio 2022

Noto, CPI ricorda S.E. Ruggiero Romano,eroe della Grande Guerra e RSI

Noto (SR), 28 aprile – CasaPound Italia stamane ha deposto una corona d’alloro dinnanzi alla tomba di S.E. Ruggiero Romano, posta all’interno della cappella di famiglia nel Cimitero monumentale di Noto (SR). Reduce della Grande Guerra dove è ufficiale di fanteria e viene insignito della Medaglia al Valor Militare, la Croce di guerra italiana e la Croce di guerra belga con le palme.
Nel 1924 è eletto Deputato al Parlamento poi nominato Sottosegretario di Stato alle Comunicazioni, ed anche Segretario del Partito Nazionale Fascista ad Acireale (CT) e Podestà della sua città natale, Noto (SR). Nel 1943 aderisce alla Repubblica Sociale Italiana ed è nominato Ministro dei Lavori Pubblici. La dedizione e l’impegno lo accompagnano fino al sacrificio estremo, andando incontro al proprio destino accanto al Duce proprio in quel 28 aprile 1945 sulle rive del lago di Como, a Dongo, ed il successivo tragico 29 aprile a Milano. Sepolto con gli altri caduti della R.S.I. nel campo 10 del Cimitero Maggiore di Milano, torna nella sua città natale qualche anno dopo. L’omaggio di oggi a Ruggiero Romano per ricordarne l’esaltazione lirica del sacrificio che contrassegnò tutta la sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *