25 Giugno 2022

Protesta di Cpi contro carovita e aumento prezzi a Latina

CASAPOUND LATINA PROTESTA CONTRO IL CARO VITA

All’ingresso di un supermercato c’è un ragazzo con una carriola che contiene sacchi pieni di euro per fare la spesa. E la scena si ripete presso un benzinaio e davanti alle poste per pagare le bollette di luce e gas. E’ l’azione goliardica, ma velata di profonda amarezza, che i militanti di CasaPound Latina hanno ideato e messo in atto martedì 22 febbraio per scuotere la popolazione che appare rassegnata a subire passivamente l’ennesima impennata fuori controllo dei prezzi dei generi di prima necessità (nonostante questo di Draghi sia il tanto strombazzato “governo dei migliori”) e l’inadeguata perdita di potere d’acquisto da parte della moneta unica della BCE (diretta dallo stesso Draghi per svariati anni).

Il popolo italiano, che durante tutta l’emergenza pandemica ha dimostrato grande senso di responsabilità ed una insospettabile disciplina, adesso sta dando fondo alla propria enorme capacità di resistenza. Vogliamo solo sperare che chi già parla di dimettersi (lo stesso signore della banca europea capo dell’attuale gabinetto) non pensi di avere a che fare con un gregge di pecore e soprattutto non faccia l’errore di illudersi che la sopportazione degli italiani sia illimitata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.