21 Ottobre 2021

Foibe, CasaPound Rieti ricorda Norma Cossetto

I militanti di CasaPound Rieti ricordano Norma Cossetto.

Rieti, 4 ottobre 2021 – Nella mattinata di oggi i militanti di CasaPound Rieti hanno deposto una rosa in ricordo di Norma Cossetto, barbaramente e vilmente stuprata e infoibata 78 anni fa dai partigiani titini.
Una pagina di storia per troppo tempo dimenticata in modo colpevole e vergognoso.
Prima della commemorazione i militanti della tartaruga frecciata hanno provveduto a sostituire le targhe apposte nei mesi precedenti dagli stessi e vandalizzate ancora una volta da ignoti.
Infatti dopo una riqualificazione del Parco e la donazione di una panchina tricolore avvenuta 5 mesi fa, i militanti di CasaPound Rieti a giugno hanno provveduto ad apporre anche una targa sul cancello del Parco procedendo cosi all’intitolazione.
Intitolazione ufficiale che ad oggi, dopo varie promesse, non è ancora avvenuta.
Un atto forse caduto nel dimenticatoio, ma non per noi che saremo sempre presenti per preservare il ricordo delle vittime di tali atrocità quali sono state le Foibe.
Se per primi non si rispettano i propri morti non si può poi pretendere che lo facciano gli altri.

“Come il fiore reciso che io scelsi tra mille per te, il più bello è il più giovane che prima cade sul prato”

A Norma. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *