26 Settembre 2021

CasaPound domani a Pozzallo contro sbarchi e immigrazione

Domani CasaPound manifesterà a Pozzallo, dalle ore 19 sul Lungomare Raganzino presso l’omonimo anfiteatro, contro l’immigrazione clandestina ed a difesa dei confini nazionali, con la partecipazione di Luca Marsella e Andrea Bonazza, dirigenti nazionali di Cpi.

La manifestazione acquista una valenza maggiore anche alla luce dei recenti accadimenti, come quello dell’incendio all’hotspot, ad opera degli immigrati ospitati al suo interno, e dello sbarco dei 550 clandestini arrivati a bordo della ONG Ocean Viking, di cui 30 positivi al covid.

“Noi non ci arrenderemo mai al fatalismo ed all’accettazione di questo sistema criminale d’immigrazione; quindi, mentre tutti dimenticano o fingono di dimenticare il problema, noi saremo sempre presenti, là dove serve, per affermare il principio che i confini italiani ed europei sono sacri ed inviolabili”. Dichiara CasaPound Italia nella nota diramata alla stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *