26 Settembre 2021

Israele continua a bombardare la Siria, intercettati 2 missili guidati a sud di Damasco

Le unità di Difesa aerea siriane hanno intercettato e distrutto due missili guidati israeliani vicino Damasco, ad affermarlo è il Ministero della Difesa russo. Il contrammiraglio Vadim Kulit, capo del Centro russo di riconciliazione per la Siria, che è legato al Ministero della Difesa, ha riferito dell’incidente durante un briefing domenica, secondo quanto riportato da Russia Today. I missili sono stati lanciati da due aerei da guerra F-16 “israeliani” all’inizio della giornata, spingendo l’esercito siriano a colpire entrambi i missili a mezz’aria sulla città di Sayyeda Zeinab, che si trova a circa 10 chilometri a sud di Damasco, ha detto. Le unità di difesa siriane coinvolte nell’operazione erano equipaggiate con sistemi Buk-M2E di fabbricazione russa, ha aggiunto RT, citando il funzionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *