27 Ottobre 2020

Facebook censura libreria Altaforte negando libertà di stampa e commerciale

Milano, Altaforte Edizioni – Cancellata la pagina Facebook della casa editrice sovranista, “censura inaccettabile”

Milano, 10 luglio – Facebook cancella la pagina di Altaforte Edizioni. La motivazione, secondo il social network, è la pubblicazione di “contenuti che incitano all’odio”.
“Decisione assurda e inaccettabile – si legge in una nota diffusa dalla casa editrice – che non corrisponde assolutamente alla realtà dei fatti”.
“Quella di censurare la pagina, senza possibilità di replica, – continua la nota – è una decisione puramente politica, dovuta al fatto che la nostra è una casa editrice sovranista e non allineata, posizione evidentemente scomoda per i guardiani del pensiero unico”.
“Non vogliamo commentare ulteriormente – si legge a conclusione – e procederemo per vie legali contro Facebook visto il danno economico e di immagine che deriva da questa decisione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *