Mar. Lug 7th, 2020

Degrado a Oltrisarco, comune interviene dopo segnalazioni di CasaPound Bolzano

Sgombero in zona Agruzzo: consigliere M. Trigolo (CPI), finalmente si muove qualcosa

Bolzano, 25 giugno – Hanno sortito effetto le continue segnalazioni da parte di CasaPound per la sicurezza dei cittadini nel capoluogo e in particolare nel quartiere Oltrisarco.

“Continueremo a sollecitare e a vigilare l’operato della Giunta, del Sindaco e delll’assessore all’ambiente, Marialaura Lorenzini in primis – afferma in nota il consigliere di circoscrizione Massimo Trigolo – affinché venga garantita la tutela di ordine pubblico, della sicurezza, dell’ambiente, nonché della salute pubblica dei cittadini; proprio in queste ore è in corso lo sgombero sorto da quasi un anno nell’area destinata al futuro polo penitenziario. Monitoriamo costante mente tutti gli insediamenti, da via Agruzzo all’area ex Anas di via Guardini nei pressi della galleria del Virgolo, da quelli lungo il fiume Isarco in viale Trento, a quello presso il deposito comunale sempre di viale Trento”.

(In foto: lo sgombero di ieri presso l’area di Bolzano sud destinata al nuovo carcere)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *