Mar. Giu 2nd, 2020

Oltre 60 immigrati denunciati a Bolzano nella zona di Parco Stazione

Continuano quotidianamente i controlli e gli arresti di immigrati irregolari nella zona di parco Stazione.

Un mese fa CasaPound aveva alzato la voce segnalando a sindaco e prefetto la necessità di impiegare l’esercito tramite il progetto “strade sicure” e aumentare i controlli nella zona da anni controllata da malavita straniera e mafia nigeriana, nonostante la stretta vicinanza a Palazzo Widman e piazza Walther.

Negli ultimi giorni sono stati denunciati una sessantina di stranieri, espulsi 4 clandestini, daspati 14 immigrati e un paio di extracomunitari sono finiti in carcere per vari reati che vanno dallo spaccio di droga alle rapine violente.

Nel video pubblicato dal consigliere comunale Andrea Bonazza, l’arresto di un immigrato ieri mattina al parco della Stazione, dopo che aveva dato in escandescenza violenta all’interno di un negozio del centro storico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *