Dom. Lug 12th, 2020

L’alba della rivoluzione fascista in fumetto, in anteprima a Bolzano

Bolzano, 20 aprile  – Questa sera alle ore18:00, per i 4 anni dello spazio sociale Rockaforte, lo scrittore milanese Federico Goglio sarà ospite nella sede centrale di CasaPound in via Cesare Battisti VIII, per presentare in anteprima nazionale il nuovo libro-graphic novel edito da Ferrogallico, “1919: l’alba della rivoluzione fascista“. Nel centenario della fondazione dei Fasci di Combattimento, il fumetto narra alle nuove generazioni gli avvenimenti che portarono patrioti e squadristi a radunarsi con Benito Mussolini, il 23 marzo del 1919 in piazza San Sepolcro, a Milano, per lanciare una nuova idea di uomo politico ancora oggi studiato, amato, odiato e ricercato.

Le tensioni di un’epoca straordinaria, il pionerismo di un manipolo di uomini ispirati e coraggiosi, l’avanguardia e la sintesi di idee nuove, le aspirazioni della nazione, ma anche la delusione per una Vittoria tradita e l’infamia rossa e borghese riversata sui reduci… 1919. Italia. Dopo i giorni delle tormente di ghiaccio e di fuoco delle trincee alpine, per Adelmo, un Ardito delle Fiamme Nere, è tempo di tornare a casa. Tutto è cambiato, il sogno è infranto. L’Italia è una matrigna abbandonata alla violenza anti-nazionale dei rossi e all’egoismo e alla vigliaccheria dei borghesi. L’Italia volta le spalle ai reduci. Si vergogna di loro. Li disprezza. La nazione, però, non è ancora morta… e Adelmo scopre giorno dopo giorno cosa gli ha riservato il destino, diventando testimone di una stagione mitica, eroica di riscatto e di rinascita. È l’alba della rivoluzione… l’alba della rivoluzione fascista.

*il libro sarà disponibile presso la libreria  “Altaforte Edizioni” in piazza della Vittoria 3/C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *