Gio. Giu 4th, 2020

Foibe, via intitolata ai Martiri a Arco, CasaPound: nostra proposta condivisa e apartitica

Arco, 27 marzo – Anche CasaPound era presente lunedì sera al consiglio comunale di Arco, per seguire la proposta di intitolare una via o una piazza ai martiri delle foibe.

“Abbiamo avanzato una proposta protocollata ufficialmente al sindaco di Arco, ancora due settimane fa, proposta che ha visto solo una vergognosa risposta dell’assessore alla cultura Miori, con un intervento oltraggioso alla memoria di tutte le vittime – queste le parole in nota del responsabile locale di CasaPound, Matteo Negri – abbiamo potuto riportare l’attenzione del consiglio alla nostra proposta riscontrando una triste risposta che ancora sembra non voler rendere giustizia alla memoria dei martiri e al giorno del ricordo istituito nel 2004”.

“Se davvero ciò che inibisce il Consiglio e il sindaco di Arco è il fatto che la proposta venga da CasaPound – conclude la nota – siamo disposti a fare un passo indietro e lasciare che la stessa venga condivisa in maniera totalmente apartitica, per sottolineare quanto sia importante per noi il ricordo di tutte le vittime delle foibe, vittime italiane, vittime nei confronti delle quali abbiamo tutti noi un dovere, il dovere di spazzare via ogni ombra oscurantista e negazionista”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *