3 Luglio 2022

Rimessa la bandiera tricolore al Brennero da CasaPound

Brennero, 10 marzo – Questa mattina i militanti di CasaPound sono tornati al confine del Brennero per rimettere la bandiera italiana misteriosamente scomparsa.

“È inaccettabile che le istituzioni nazionali ancora non abbiano provveduto al ripristino della bandiera d’Italia al confine del Brennero – interviene in nota il coordinatore regionale di Cpi Andrea Bonazza – Oltre alla misteriosa sparizione della bandiera, è stato divelto e trafugato il cavo metallico con cui issare il vessillo nazionale”

Oggi CasaPound ha issato nuovamente il gonfalone nazionale al cippo del confine di Stato ribadendo che: “i confini ancora esistono e vanno difesi anche e sopratutto con i sacri simboli di una nazione che esige e merita rispetto e dignità” conclude la nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.