26 Giugno 2022

Centinaia di altoatesini alla festa del tesseramento di CasaPound – Trigolo: “avanti tutta”

Bolzano, 30 gennaio – Anche quest’anno CasaPound si conta e arruola nuovi attivisti e simpatizzanti tra le sue fila. In una sola giornata alla sezione centrale del movimento di via Cesare Battisti, Cpi ha raccolto oltre 100 tesserati in un solo giorno, per poi duplicare, giorni dopo, nella sezione del quartiere Oltrisarco.

“Raccogliamo sempre più consenso a Bolzano e nel resto dell’Alto Adige – commenta in nota CasaPound – I cittadini sono stufi delle politiche pressapochiste e inconcludenti dei partiti tradizionali. Anche quest’anno vecchie e nuove conoscenze di ogni età, sono arrivate nelle nostre sedi per tesserarsi o semplicemente per esprimerci supporto per le tante lotte e iniziative intraprese fin qui”.

CasaPound è in continua crescita in città, ma anche nel resto dell’Alto Adige, con la preziosa adesione di ragazzi di madrelingua tedesca e ladina, e molteplici attività su tutto il territorio provinciale. Moltissimi sono stati i tesserati del quartiere Oltrisarco, dove CasaPound ha uno dei gruppi più attivi: “Siamo orgogliosi di questo ennesimo traguardo – commenta il consigliere Sandro Trigolo – i residenti apprezzano sempre di più l’impegno e l’operato dei militanti per il quartiere e la presenza attiva del nostro consigliere di circoscrizione che, con decine interrogazioni e mozioni presentate, è la voce dei residenti della zona”.

Vista la grande affluenza registrata nei primi appuntamenti, continuano gli eventi per il tesseramento 2019 alle tartarughe frecciate, riprendendo da questo venerdi 1 febbraio a Laives, dalle ore 18:00 alle ore 20:00, presso il “BarH” in via Kennedy. Previste iniziative ed eventi anche a Merano, Bressanone, Vipiteno, Brunico, Appiano, Caldaro, Egna, Ora, Salorno, Corvara, Ortisei etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.