27 Giugno 2022

Red Land proiettato a Trento per ricordare il dramma delle Foibe

Trento, 23 gennaio – Martedì 5 febbraio è in programma presso il cinema Astra a Trento la proiezione del film, Red Land, documentario ambientato nella fine sella seconda guerra mondiale, in Istria.
“Un dramma che ha al centro la vita dell’appena 23enne Norma Cossetto, massacrata dai partigiani nel 1943 – queste le parole in nota di Filippo Castaldini, responsabile Trentino di CasaPound – dopo troppi anni di silenzio voluto da una politica codarda, grazie anche al nostro interessamento, sarà possibile vedere questa coraggiosa pellicola che vuole levare il velo di indifferenza e censura da una della pagina più tragiche della nostra storia”.
“In programma al cinema Astra, a cui vanno i nostri complimenti, e anche a Volano e Dro, Red Land sarà un’occasione per rendere omaggio a tutti i martiri delle Foibe, caduti con la sola colpa di essere italiani e insabbiati dalla vergogna di una sinistra che attendeva gli esuli nelle stazioni per aggredirli con sputi e insulti e di una politica incapace per anni di riconoscere questa tragedia”. “Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare alle proiezioni nelle seguenti date: a Trento al cinema Astra, il 5 febbraio, a Volano, l’1 e il 3 febbraio e a Dro, l’8 e il 9 febbraio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.