26 Giugno 2022

Denunciati 5 anarchici bolzanini alla manifestazione anti-Salvini

Bolzano, 15 dicembre – Prima della manifestazione anarchica di Torino contro il nuovo Decreto Sicurezza del “governo gialloverde”, la Digos di Torino ha fermato e denunciato cinque antifascisti bolzanini.

Perquisendo l’automobile targata BZ, i poliziotti hanno trovato agli antagonisti caschi, maschere antigas, passamontagna, occhialini da piscina anti-lacrimogeni e una maglietta con scritto “Salvini Muori”. Scritta già letta negli ultimi mesi su molti muri di Bolzano e riportata su un gazebo della festa di Radio Tandem al Talvera.

I cinque bolzanini militanti di sinistra, fermati al casello autostradale di Rondissone durante un normale controllo, sono stati portati in questura, identificati e denunciati per possesso di strumenti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.