Lun. Set 16th, 2019

Sicurezza in Italia e all’estero, conferenza a Laives della neonata associazione 4us

Laives, 10 maggio  – Una nuova associazione si affaccia sul panorama culturale. Si tratta di 4us (per noi) presieduta da Cristina Barchetti e composta, oltre alla stessa Barchetti, da Valentina Nadalutti, (vicepresidente), Raffaele Naccarato, Rosanna Oliveri, Grazia Eccli e Francesco Ernesti.

L’appuntamento è per questa sera, venerdì, alle 19.30, presso la sala Don Bosco di Laives dove, insieme alla presentazione delle attività previste dall’associazione, avrà luogo anche la prima conferenza dal titolo “Operatori in aree di cirsi. Il ruolo delle forze di Polizia italiane all’estero” organizzata dalla stessa.

Raffaele Naccarato, ufficiale superiore dell’Arma dei Carabinieri in congedo, ci porterà con le sue parole nel cuore delle missioni all’estero a cui lui stesso ha preso parte, guadagnandosi anche una medaglia d’oro vittime del terrorismo e una medaglia d’argento per aver difeso la sua compagnia nella strage di Nasiriya in Iraq. Inoltre ha preso parte anche a numerose altre missioni che lo hanno portato dalla Cisgiordania al Kossovo.

“Parlare di questi temi è importante – afferma Naccarato – per permettere alla gente di comprendere il motivo per il quale l’Italia si impegna a livello internazionale e per evidenziare l’importante contributo delle nostre Forze di Polizia e Forze armate al supporto del mantenimento della pace”.

Durante la conferenza verranno affrontati temi di geopolitica relativi alle principali aree di crisi, con particolare attenzione alle motivazioni , anche storiche, che hanno portato determinate zone del pianeta ad essere quello che oggi sono: teatri di scontri e conflitti etnici. Successivamente si approfondiranno i meccanismi internazionali , che attivandosi, prevedono diversi scenari di intervento per organizzazioni governative e non solo. Da qui il perché ed il come le forze di polizia italiane si inseriscono nel contesto del peace keeping e del ripristino e successivo rafforzamento delle basilari condizioni di vita in aree martoriate da sanguinosi conflitti a volte anche secolari.

“I settori nei quali saremmo lieti di portare il nostro contributo – spiega Barchetti – sono la valorizzazione del nostro patrimonio culturale, artistico e storico, la salute e benessere psicofisico dell’individuo anche attraverso una corretta educazione alimentare e motoria, la sicurezza del territorio, usi e costumi delle nostre tradizioni e le attività dedicate a bambini, adulti ed anziani. Il tema da noi scelto per la conferenza d’inaugurazione è dedicato alle forze dell’ordine che quotidianamente operano per garantire la sicurezza del nostro territorio e all’estero rendendo a tutti noi sereno il piacere di dedicare il nostro tempo alla comunità”.

Saranno presenti alla serata alcune autorità come l’on. Fabio Rampelli vicepresidente della Camera dei deputati, il senatore Andrea de Bertoldi, segretario della 6° Commissione permanente (finanza e tesoro), il sindaco di Laives Christian Bianchi, il vicepresidente della giunta Provinciale Giuliano Vettorato, il Presidente di Confartigianato moda italiana Fabio Petrella, e l’imprenditrice trentina Francesca Gerosa. Altre autorità sono attese per la serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *