Gio. Lug 18th, 2019

“Altaforte” esclusa dal Salone del Libro di Torino. L’editore Polacchi: “andremo per vie legali” – VIDEO

Torino, 9 maggio 2019 – È stato completamente smantellato attorno mezzanotte lo stand di “Altaforte” al Salone del Libro di Torino.

Stamani attorno le 10.00 una conferenza stampa con il diretto interessato, l’editore di “Altaforte” Francesco Polacchi il quale ha ribadito come “le mie dichiarazioni sono state usate come scusa, sono stato denunciato per un reato di opinione. Sono disponibile a chiarire la mia posizione con la Procura, ma ritengo che la pietra dello scandalo sia il libro ‘Io sono Matteo Salvini’. E’ un attacco al ministro dell’Interno, che comunque non voglio tirare per il bavero. Rimane una revoca inaccettabile e andremo per via legali”.

“Altaforte” esclusa dunque dal Salone del Libro ma comunque presente nel capoluogo piemontese nella giornata di sabato quando, in un luogo ancora da comunicare, la casa editrice presenterà ufficialmente il libro oggetto dello scandalo “Io sono Matteo Salvini”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *