Dom. Set 22nd, 2019

Approvata mozione di CasaPound: il Lido di Bolzano avrà il suo museo

Bolzano, 22 marzo  – Approvata ieri sera, nel corso della seduta di consiglio comunale, la mozione fi CasaPound che chiedeva una mostra permanente sulla storia del Lido di Bolzano e dei suoi atleti.

“In consiglio comunale – commenta il consigliere delle tartarughe, Andrea Bonazza – abbiamo discusso la mozione che presentai un anno fa, per proporre l’allestimento di una mostra permanente al Lido di Bolzano”.

“Primo Lido d’Italia e d’Europa – continua Bonazza  – la nostra struttura balneare fu pioniera ed eccellenza sia in campo architettonico razionalista, sia in ambito sportivo, con prestigiose associazioni ed atleti che hanno portato alto il nome della nostra città in tutto il mondo, arrivando a vincere medaglie d’oro olimpioniche e trofei internazionali”.

Quasi l’unanimità del consiglio comunale ha votato a favore della proposta con una discussione che, per una volta, è andata oltre le rivalità politiche, ma è sicuramente destinata a far contenti grandi atleti come Tania Cagnotto, ma anche centinaia di bolzanini. Gli anziani infatti potranno ricordare le loro annate sportive mentre, i giovani, “potranno appassionarsi alle varie discipline sportive acquatiche, sfuggendo così a droghe, noia e pericoli della strada” ha spiegato Bonazza.

Unici astenuti in fase di votazione sono stati i consiglieri SVP Seehauser e Ramoser, e Volanti di NoiperBolzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *