Dom. Set 22nd, 2019

Sequestri droga e furti sventati dai carabinieri – in manette 6 immigrati in Alto Adige

Bolzano, 13 dicembre – Grande lavoro dei carabinieri ieri in tutta la provincia, per una maxi operazione straordinaria con controlli a tappeto in tutto l’Alto Adige. Fermate 900 persone e 600 mezzi con il risultato di 6 arresti, 4 denunce, 3 segnalazioni per consumo di stupefacenti e 500 grammi di droga sequestrati.

Un marocchino 18enne arrestato a Naturno con 30 grammi di cocaina e un altro marocchino di 26 anni fermato a Terlano per tentato furto in abitazione. Arrestati anche 2 giovani albanesi a Sinigo per 20 grammi di marijuana e 300 grammi di hashish.
Nel capoluogo arrestati un italiano e un albanese quarantenni per sconto di pena ed è stato denunciato un 22enne per tentato furto di bicicletta in via della Visitazione. Una russa 37enne è stata fermata invece per aver rubato in una profumeria.

Leggendo le nazionalità delle persone beccate nelle scorse ore dall’Arma, viene veramente da dire che “ci sono lavori che gli italiani non vogliono più fare”.

Andrea Bonazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *